Il Riposo

…quando andiamo a dormire possiamo cambiare la nostra giornata assecondando la leptina.
Di cosa stiamo parlando? Di un ormone che contribuisce a regolare l’appetito e altre funzioni biologiche.
Dormi poco e male? Probabilmente questo ormone risulterà essere aumentato ed è quindi più facile che si verifichi una voglia incontrollata di alcuni alimenti.
In questa situazione vengono stimolate anche l’insulina che trasforma in grasso il cibo introdotto, e la grelina che concorre ad aumentare l’appetito.
Viene così favorito un circolo vizioso fatto di attacchi di fame e successivo incremento di peso.
La soluzione? E’ studiata sul singolo individuo, varia infatti in base al sesso, all’età ed ad altri fattori.
Sarebbe ottimale effettuare uno studio dei ritmi ormonali, per conoscere il proprio fabbisogno di sonno in modo da assecondare la corretta distribuzione dei pasti nel corso della giornata.
Il sonno potrà quindi rivelarsi oltre che ristoratore un valido alleato nella lotta contro i chili di troppo.