Medicina Estetica

FILLER ACIDO IALURONICO

Sostanza iniettabile nel derma o sottocute al fine di ripristinare una perdita di volume o di aumentare il volume esistente. La sua maggior sicurezza è data dalla reversibilità del risultato e dal suo adeguamento alle variazioni morfologiche ed estetiche.
Aree di applicazione:

  1. Invecchiamento del volto
  2. Correzione rughe: naso-labiali labio-mentali sottocommissurali perilabiali
  3. Aumento volumetrico labbra zigomi guance

 

CARBOSSITERAPIA

L’uso di anidride carbonica medicale (CO2) a scopi curativi, somministrata per via sottocutanea e intradermica è un trattamento che può essere praticato solo da personale medico.
La terapia consiste in microiniezioni localizzate di anidride carbonica medicale somministrate tramite un minuscolo ago. Il trattamento è riconosciuto dal Ministero della Salute e dai più importanti enti Europei.

I suoi effetti sono:

  1. sul microcircolo riapre i capillari chiusi e migliorando la sensazione percepita a causa di gambe gonfie
  2. sul tessuto adiposo riduce gli accumuli di grasso sulla cute (pelle) inducendo un ringiovanimento del derma

 

Campi di applicazione:

  1. Chirurgia-plastica
  2. Medicina-estetica(strie cutanee, smagliature, doppio mento, PEFS-cellulite, alterazioni adipose) Dermatologia (ulcere miste e diabetiche, psoriasi, esiti cicatriziali datati, acrocianosi e Morbo di Raynaud)
  3. Flebologia (varici, linfedema) Medicina anti-aging (viso, collo, decolletè, braccia e mani) Periartriti